Marco Boero, Business Unit Manager Green Mobility di algoWatt, è intervenuto all’edizione 2021 di Citytech: l’evento B2B dedicato alla mobilità urbana più accreditato d’Italia.

algoWatt ha presentato una relazione sul tema “Nuovo TPL e cambiamento nella fase post pandemica: dal trasporto on Demand alla Mobility as a Service“. Nel corso dell’evento sono state affrontate le nuove sfide nuove per il trasporto pubblico locale, anche alla luce dell’emergenza COVID-19, nonché le opportunità di trasformazione/estensione dell’offerta con obiettivi di flessibilità e adattamento del servizio all’effettiva domanda di mobilità.

CityTech 2021 ha raccolto tutte le innovazioni e le best practice del settore sia a livello nazionale che internazionale, diventando così un momento di incontro e discussione per aziende leader, startup, istituzioni, stakeholder, investitori e media. Un palcoscenico adatto ad individuare, presentare e dare ascolto a proposte innovative ed efficaci che possano guidare e plasmare il futuro della mobilità nelle città del 3° millennio.

Tra i temi centrali della relazione di Marco Boero, l’offerta e le esperienze di algoWatt a supporto della mobilità as-a-service e del traporto pubblico locale, nonché l’incremento dell’integrazione modale in una prospettiva di crescita dell’offerta dall’intermodalità alla Mobility-as-a-Service (MaaS) e la digitalizzazione e crescita tecnologie ICT (e.g. mobilità connessa) quali fattori abilitanti per il cambiamento. 

Scarica qui la presentazione in formato PDF 👉