Descrizione del progetto

e-scale

Energia – Servizi Connessi alla gestione Aggregata delle risorse nel sistema eLEttrico

Il progetto E-SCALE sviluppa un servizio completo di gestione di aggregati di risorse di generazione e/o consumo del sistema elettrico (DEMAND-RESPONSE-AS-ASERVICE) per abilitare utilizzabile dalla nuova figura dell’ “aggregatore” operante in modo innovativo e coerente con il paradigma Smart Grid.

IL PROGETTO

L’impegno del progetto E-SCALE è il raggiungimento dei suoi obiettivi in ​​particolare nel contesto europeo.

L’aggregatore è un nuovo attore che eroga servizi coordinando in modo adeguato tramite strumenti digitali una serie di risorse (impianti di consumo e/o generazione da fonti non programmabili) per effettuare diversi tipi di servizi ed in particolare contribuire al bilanciamento dinamico del sistema per la correzione delle differenze tra consumi e produzione.

La piattaforma E-SCALE è uno strumento innovativo per affrontare in modo nuovo (a servizio) un mercato che sta aprendosi nel contesto Italiano e che si configura come un Business Digitale in quanto non realizzabile senza strumenti digitali.

La progressiva e inevitabile apertura del Sistema Elettrico alla partecipazione di soggetti nuovi (Aggregatori) che posano attivare il contributo di domanda e generazione distribuita alla stabilità e programmabilità del sistema è infatti un aspetto nuovo non solo in Italia, ma in buona parte dei paesi europei.

E-SCALE si inserisce in questo mercato con la proposta di un approccio innovativo sia nel business model (DEMAND RESPONSE AS A SERVICE) che nella strumentazione tecnologica (Piattaforma end-to-end in ciclo chiuso) che capitalizza le esperienze dei paesi che per primi hanno aperto il mercato alla partecipazione di soggetti nuovi (es. USA, UK). In particolare l’approccio E-SCALE traguarda già uno scenario in cui è previsto il coinvolgimento su scala relativamente allargata di domanda e generazione distribuita coinvolgendo edifici, piccole utenze industriali e commerciali, sistemi di generazione distribuita (co-generazione, fotovoltaico, mini-eolico, mini-idro,…) e, a tendere, gli stessi utilizzatori residenziali.

Per ottenere tale risultato E-SCALE adotta tecnologie totalmente digitali e innovative per l’analisi dei dati, la previsione del comportamento delle unità coinvolte, l’interazione con il mercato dei servizi di dispacciamento che sfruttano i più recenti sviluppi del mondo “big data“.

L’aggregatore è una figura prevista e ampiamente supportata dalla regolamentazione comunitaria e nazionale in quanto rende disponibili nuove risorse per la regolazione del sistema riducendo i costi per l’operatore e l’utente finale incrementando affidabilità e flessibilità. Il progetto considera in modo integrato tutti i processi che l’aggregatore deve svolgere fornendo una soluzione completa operate nella “modalità a servizio”.

Si svilupperà quindi una piattaforma definita sulla base di requisiti che tengono conto in modo combinato e integrato della funzionalità tecnica e della gestione di tipo economico come richiesto a livello di mercato globale, con specializzazione per le regole italiane ed europee.

In particolare il consorzio è composto da una azienda che realizza applicazioni e servizi in ambito energia algoWatt S.p.A. (ALGOWATT, Capofila, con quota di circa 55%), una azienda che opera nel mercato elettrico, ROMA GAS AND POWER (RG&P) (con quota di circa 25%) e un OdR, Università di Cassino (UNICAS) (con quota di circa 20%) con riconosciute competenze in ambito gestione del sistema elettrico.

Il progetto E-SCALE è stato finanziato dal Fondo Sociale Europeo – Programmazione Europea 2014-2020 (Programma POR FESR Lazio – Avviso pubblico “Circular Economy e Energia”).

e-scale


CONSORZIO

Un gruppo di ricerca consolidato con un rinomato profilo accademico e industriale.
In particolare, il consorzio è composto da una società che realizza applicazioni e servizi nel settore energetico algoWatt SpA (ALGOWATT, Leader, con una quota di circa il 55%), società operante nel mercato elettrico, ROMA GAS AND POWER (RG&P) (con una quota del 25% circa) e un OdR, Università di Cassino (UNICAS) (con una quota del 20% circa) con riconosciute competenze nella gestione dell’impianto elettrico.

SINOSSI

SITO DI PROGETTO

www.e-scale.it

COORDINATORE

algoWatt SpA

PROGRAMMA

POR FESR Lazio -’Avviso pubblico “Circular Economy e Energia”

DATA DI INIZIO

Giugno 2019

DURATA

18 mesi

FLYER

ESCALE-ITA-V1.4.pdf

716.70 KB 18 downloads

GALLERY