Descrizione del progetto

hypergenes

Creazione di un metodo per sezionare i tratti genetici complessi utilizzando l’ipertensione essenziale come modello di malattia

Hypergenes

Il progetto Hypergenes è incentrato sulla definizione di un modello epidemiologico genetico completo di tratti complessi come l’ipertensione essenziale e fenotipi intermedi di danni agli organi bersaglio dipendenti / associati dall’ipertensione.

IL PROGETTO

Gli obiettivi principali del progetto Hypergenes sono:

  • Identificare le varianti genetiche comuni (es.SNP, aplotipi) rilevanti per la patogenesi di EH e TOD associati a EH in uno studio caso-controllo di 4.000 soggetti reclutati da coorti europee storiche, utilizzando tecniche di associazione dell’intero genoma. Le coorti europee sono già state ben caratterizzate e ben definite per EH, TOD nonché per fattori di rischio ambientale o fattori di confondimento come etnia, dieta, abitudine al fumo e altri.
  • Progettare e implementare una serie di strumenti computazionali per eseguire un progetto così complesso.
  • Sviluppare un’infrastruttura informativa biomedica (BII) completa per archiviare dati molecolari, clinici e ambientali che aiuteranno a costruire un modello completo di malattia.
  • Sviluppare nuovi metodi, nuovi protocolli e nuovi standard per l’analisi dell’associazione genomica e questioni correlate (potenza, replicazione, stratificazione), annotazione genica e percorsi molecolari.
  • Sviluppare e testare una serie di strumenti DSS (Decision Support Systems) specializzati che combinano più fonti di informazioni rilevanti (genetiche, cliniche e ambientali).
  • Creare un portale web per consentire l’accesso al BII e consentire la diffusione della conoscenza.
  • Sviluppare un chip diagnostico genetico semplice ed economico, che possa essere convalidato grazie alle nostre coorti.
  • Rafforzare la rete collaborativa di scienziati di base già esistenti sui meccanismi genetici dell’EH.
  • Generare strumenti educativi a supporto della formazione professionale sulla genetica e genomica dei tratti complessi, favorendo la mobilità di dottorandi, post-doc e programmi di dottorato congiunti su due siti.
  • Implementare azioni di divulgazione di successo attraverso la partecipazione a riunioni scientifiche, sessioni di esercitazioni didattiche, incoraggiando la pubblicazione dei risultati del progetto su riviste scientifiche ad alto impatto e fornendo meccanismi di feedback dalla comunità di ricerca.

CONSORZIO

Un gruppo di ricerca consolidato con un rinomato profilo accademico e industriale.

  • University of Milano – Department of Sciences and Biomedical Technologies
  • Katholieke Universiteit Leuven – Belgium
  • Jagiellonian University Medical College JUMC – Poland
  • IBM Israel – Science and Technology LTD – Israel
  • I.M.S. – Istituto di Management Sanitario S.r.l.- Italy
  • Institute of Internal Medicine, Siberian Branch of Russian Academy of Medical Sciences – Russian Federation
  • Imperial College of Science, Technology and Medicine IMPERIAL – UK
  • INSERM – Institut National de la Santè et de la Recherche Mèdicale
  • University of Warwick WMS – UK
  • Università degli Studi di Sassari – Italy
  • STMICROELECTRONICS SRL – Italy
  • Universite de Lausanne – Switzerland
  • Pharnext S.A.S. – France
  • Softeco Sismat S.p.A. – Italy
  • Shanghai Institute of Hypertension – China
  • Charles University in Prague – Czech Republic
  • Università degli Studi di Padova – Italy
  • Medical University of Gdansk – Poland

SINOSSI

COORDINATORE

University of Milano – Department of Sciences and Biomedical Technologies (IT)

PROGRAMMA

European Commission, Seventh Framework Programme Health-2007-2.1.1-2

DATA DI INIZIO
DURATA

42 + 6 mesi

FLYER

Hypergenes Flyer

274.66 KB 28 downloads

GALLERY