Descrizione del progetto

SOLUZIONI DI MOBILITÀ PIÙ ACCESSIBILI E INCLUSIVE PER AREE EUROPEE PRIORITIZZATE

INCLUSION è un progetto europeo della durata di 3 anni che mira ad affrontare una serie di sfide legate all’accessibilità del trasporto pubblico nelle aree urbane e rurali remote. In un ambiente di trasporto in rapida evoluzione, dove le esigenze di mobilità delle persone sono diventate più complesse e il ruolo delle nuove forme di soluzioni di trasporto è in aumento, il trasporto pubblico continua a essere un requisito fondamentale per le persone con esigenze specifiche. In alcuni quartieri urbani svantaggiati o aree rurali remote in tutta Europa, un trasporto pubblico efficiente e inclusivo significa un maggiore accesso al lavoro, opportunità educative e sociali.

IL PROGETTO

Il progetto Inclusion mira a indagare e comprendere le principali caratteristiche delle aree prioritarie, nonché i fattori rilevanti che influenzano la mobilità e l’accessibilità
Questo obiettivo sarà raggiunto identificando gli utenti e i gruppi sociali più esposti a problemi di accessibilità e disuguaglianza dei trasporti nei diversi tipi di aree e intraprendendo un’analisi completa delle loro esigenze di mobilità.
Sarà necessario capire come gli strumenti TIC, i servizi e l’innovazione sociale possono aiutare le persone ad affrontare i problemi di accessibilità e migliorare o aumentare l’inclusività e l’equità dei trasporti per i gruppi di utenti interessati.
La ricerca comprenderà l’identificazione e la valutazione critica di forme di trasporto pubblico esistenti innovative, efficienti, convenienti, inclusive, eque ed economicamente sostenibili, con particolare attenzione all’uso delle applicazioni ICT e ai potenziali di trasferibilità sia per le aree prioritarie che per quelle sociali. gruppi.
Il progetto Inclusion:

  • intraprendere la convalida sperimentale di elementi e idee innovativi volti a migliorare l’accessibilità ai trasporti in aree e ambienti di trasporto prioritari selezionati per gli utenti vulnerabili interessati.
  • intraprendere una valutazione quantitativa degli impatti e una valutazione qualitativa del processo in soluzioni di trasporto innovative selezionate convalidate nei siti sperimentali INCLUSION.
  • indagare, sviluppare e consolidare concetti e modelli di business relativi alle opzioni di trasporto accessibile valutate con l’obiettivo di trasferire questi risultati ad altri contesti europei.
  • diffondere e promuovere le innovazioni individuate, le soluzioni trasferibili e le raccomandazioni con l’obiettivo di favorire l’adozione di soluzioni di mobilità accessibili, inclusive ed eque per le aree prioritarie europee e i gruppi di utenti vulnerabili.

CONSORZIO

Un gruppo di ricerca consolidato con un rinomato profilo accademico e industriale:

  • algoWatt SpA (IT)
  • MemEx SRL (IT)
  • Rupprecht Consult – Forschung & Beratung GmbH (DE)
  • Mosaic Factor SL (ES)
  • University Court of the University of Aberdeen (UK)
  • Verkehrsverbund Rhein-Sieg (DE)
  • BusItalia Sita Nord Srl BUSIT (IT)
  • Centrum Voor Positieve Aanwending Vzw (BE)
  • The Highlands and Islands Transport Partnership (UK)
  • BUSUP Technologies SL (ES)
  • BKK Centre for Budapest Transport (HU)
  • European Metropolitan Transport Authorities (FR)
  • POLIS
  • Promotion of Operational Links with Integrated Services (BE).

SINOSSI

SITO DI PROGETTO

www.h2020-inclusion.eu

COORDINATORE

algoWatt SpA

PROGRAMMA

Horizon 2020

DURATA

36 mesi

GALLERY