Descrizione del progetto

pick-up

Piattaforma di integrazione di sensori IoTo oer il controllo di KPI energetici in ambito urbano e la pianificazione di interventi di effiecienza energetica e integrazione con microgrid

pick up

Il progetto PICK-UP si propone di fornire strumenti e soluzioni per distretti energeticamente efficienti che considerino non solo la gestione dei sistemi di produzione e accumulo di energia, ma anche una domanda modificabile e differenziata, con riguardo ai seguenti aspetti:
– Modelli matematici e metodi di controllo utilizzati
– Funzionalità e servizi offerti

IL PROGETTO

In particolare, il progetto mira a:

• Integrare diversi sistemi utilizzando come caso d’uso pilota, gli edifici e la microrete poligenerativa al
Campus di Savona.

• Fornire servizi di risposta alla domanda a un aggregatore allo scopo di entrare nel mercato dell’energia e / o
il distributore per i servizi accessori.

• Gestire in tempo reale eventi come il guasto di un componente o di un generatore, o richieste dal distributore o da un aggregatore.

• Integrare modelli innovativi di simulazione e ottimizzazione.

• Integrare il feedback degli utenti per ottenere comfort e massimizzare l’efficienza energetica.

AREE DI RICERCA

Strumento innovativo per la gestione energetica (EMS) e il supporto decisionale (DSS) open, in grado di gestire in tempo reale il monitoraggio e la gestione dei consumi energetici e ambientali, attraverso l’utilizzo di metodologie innovative e tecnologie all’avanguardia.
Strumenti per la gestione energetica e ambientale che integrano:

  • Reti di sensori IoT e Fog Computing.
  • Nuove metodologie per modellare e analizzare dati energetici e controllo predittivo.
  • Modelli innovativi per l’aggregazione e l’integrazione delle fonti e della domanda di generazione elettrica distribuita (Demand Response, Smart Microgrid).
  • Le soluzioni devono essere flessibili (per garantire un’elevata integrazione delle fonti rinnovabili) e modulari (per garantire l’adattamento ai diversi contesti e la relativa resilienza dell’intero sistema). Queste stesse caratteristiche permetteranno il passaggio del distretto urbano da mera sede della domanda da soddisfare (elettricità, riscaldamento, comunicazioni, trasporti, ecc.) Ad attore attivo in grado di contribuire in modo efficiente ad un sistema energetico nazionale.
  • Il concept alla base del progetto PICK-UP nasce in risposta ad una serie di esigenze concrete e interconnesse riguardanti: produzione e consumo, soluzioni innovative ed efficaci, apertura di nuovi mercati

CONSORZIO

Un gruppo di ricerca consolidato con un rinomato profilo accademico e industriale.

  • algoWatt SpA
  • Rulex Analytics
  • STAM
  • Gruppo SIGLA
  • ABB
  • FLAIRBIT
  • Maps Group

SINOSSI

SITO DI PROGETTO

www.pickup-energy.it

COORDINATORE

Gruppo Sigla srl​

PROGRAMMA

Programma Operativo Regionale 2014-2020 Obiettivo ​
“Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione
Asse 1 “Ricerca e Innovazione (OT1)” Azione 1.2.4 Bando “Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo per le imprese aggregate ai Poli di ricerca ed innovazione”.​

DATA DI INIZIO
DURATA

24 mesi

GALLERY