Descrizione del progetto

Dalle comunità energetiche alla gestione integrata e flessibile delle risorse energetiche – I Webinar di algoWatt

La transizione energetica, col passaggio dalle fonti fossili a quelle rinnovabili, è sempre più dirompente e ormai inarrestabile, anche grazie all’impatto che le tecnologie digitali stanno avendo sul sistema elettrico. Si tratta di unn settore strategico che rappresenta uno dei core business di algoWatt. L’Italia si sta dotando di nuove policy e nuovi strumenti per gestire il passaggio a questo nuovo paradigma.

Gli scenari, le opportunità e le soluzioni tecnologiche che possono abilitare nuove configurazioni e modelli di business dell’energia digitale sono i temi centrali del webinar “Dalle comunità energetiche agli impianti per la gestione integrata e flessibile delle risorse”, che ha visto la partecipazione di Massimo Mannori, Direttore Generale di algoWatt, di Luca Bongiovanni, Responsabile Storage & DSM di Iren Energia SpA, e di Gianni Viano e Michele Palanza, rispettivamente Technical Advisor ed Energy Utility Sales Manager di algoWatt.

La diffusione delle Comunità Energetiche, che algoWatt ha legato anche all’implementazione della sua offerta di General Contractor per il Superbonus 110%, potrebbe portareall’installazione di oltre 3,5 GW di impianti fotovoltaici e 1,3 GWh di capacità di accumulo. Analogamente, la società è impegnata nella progettazione, commissioning e nella realizzazione di soluzioni digitali per gli impianti di Riserva Ultrarapida (Fast Reserve) – realizzabili anche come aggregato di risorse di taglia limitata – che permetteranno di incrementare la resilienza del sistema elettrico e la sua sostenibilità per dare spazio a risorse rinnovabili. Questi nuovi impianti possono essere realizzati con sistemi di accumulo che offrono nel tempo diversi servizi coordinandosi con altre risorse per ottimizzare il ritorno dell’investimento. Un ulteriore orizzonte è rappresentato dalla fornitura di servizi di riserva secondaria tramite aggregati di risorse, che possono essere forniti estendendo le capacità di aggregati, quali le UVAM, e che sono una naturale estensione della piattaforma LIBRA, sviluppata e commercializzata da algoWatt.

Tramite queste soluzioni, algoWatt supporta la gestione coordinata di risorse energetiche, permettendo la loro valorizzazione e incrementando resilienza e sostenibilità del sistema energetico

Per approfondire gli argomenti del webinar, avere maggiori dettagli sulla nostra offerta ed informazioni più specifiche scrivi un’email a commerciale@algowatt.com 

Scarica la presentazione completa del webinar: