Descrizione del progetto

pelllucid

Piattaforma organizzativa per la mobilità dei dipendenti pubblici

pellucid

Pellucid si è concentrato sul design e sullo sviluppo di una piattaforma software flessibile per la gestione delle conoscenze. Lo scopo è quello di supportare l’organizzazione della mobilità dei lavoratori del settore pubblico.

IL PROGETTO

L’obiettivo di Pellucid è quello di migliorare l’efficienza di un’organizzazione formalizzando, registrando, archiviando e preservando le esperienze e le conoscenze dei propri dipendenti. Sia quando acquisiscono un nuovo ruolo o si spostano in un altro dipartimento sia quando lasciano l’azienda.

Allo stesso modo, la piattaforma proverà a supportare l’integrazione dei lavoratori nel nuovo dipartimento, garantendo l’accesso alle conoscenze specifiche e alle esperienze accumulate nel passato.

La fase pilota e i testi di Pellucid sono stati portati avanti in tre diverse realtà in Spagna e in Italia.

La mobilità organizzativa, in cui i dipendenti si spostano da un dipartimento o unità a un’altra, sta diventando sempre più comune e porta con sé problemi e opportunità. Quando i lavoratori esperti lasciano un lavoro, gran parte della loro conoscenza va con loro, e questa è una perdita per l’organizzazione, riducendo l’efficienza e l’efficacia. Il tempo impiegato per acquisire familiarità con un nuovo lavoro è spesso lungo e stressante per il lavoratore. Anche questa è una perdita per l’organizzazione, che spende soldi per la formazione, e può essere una frustrazione per il lavoratore, riducendo così l’efficacia della sua attività e aumentando il rischio di disturbi legati allo stress.

Molte organizzazioni dedicano un certo impegno alla formazione dei nuovi dipendenti, ma pochissimo all’adattamento di chi passa da una posizione all’altra. In particolare, c’è pochissimo supporto da parte dei sistemi informatici basati su computer.

Molte organizzazioni ora dispongono di Intranet utilizzabili dal proprio personale, ma queste sono generalmente di natura statica, difficili da ricercare per le informazioni richieste (che in ogni caso potrebbero non essere presenti) e non offrono assistenza nello svolgimento dei compiti.

La piattaforma Pellucid è stata progettata come un sistema a più livelli basato su agenti per aiutare i dipendenti in mobilità organizzativa ad acquisire, riutilizzare e condividere conoscenze ed esperienze. Diversi componenti del sistema erano responsabili della gestione dell’interazione con i singoli utenti, dell’interfacciamento ai sistemi di gestione del flusso di lavoro esistenti, della ricerca e dell’accesso alle informazioni e della generazione di consigli appropriati basati sull’esperienza passata.

CONSORZIO

Un gruppo di ricerca consolidato con un rinomato profilo accademico e industriale.

  • CCLRC (GB)
  • algoWatt SpA (IT)
  • CYFRONET (PL)
  • SADIEL (ES)
  • Institute of Informatics, Slovak Academy of Sciences (SK)
  • Consejería de la Presidencia de la Junta de Andalucía (ES)
  • Comune di Genova – Direzione Mobilità e Trasporti (IT)
  • Mancomunidad de Municipios del Bajo Guadalquivir (ES)

SINOSSI

COORDINATORE

CCLRC (GB)

PROGRAMMA

FP6 IST DG-INFSO, IST, AL-I.3.1

DATA DI INIZIO
DURATA

32 mesi

FLYER

GALLERY