Descrizione del progetto

algoWatt è proprietaria del biodigestore di Nera Montoro (TR) che tratta ogni anno un massimo di 43.500 tonnellate di frazione organica dei rifiuti solidi urbani e/o altre matrici organiche. L’impianto è gestito da GreenASM Srl, una joint venture tra ASM Terni SpA e Buttol Srl.

Il recupero energetico dalla produzione di biogas è pari a circa 5 GWh/anno, grazie a una produzione media di 3,8 milioni metri cubi di biogas, con un tasso di recupero pari a 211 metri cubi di gas per tonnellata di rifiuti. Dal trattamento aerobico risulta, invece, compost di qualità da utilizzare in agricoltura e compost grigio per la riambientazione di emergenze ambientali. Ogni anno, grazie al riciclo dei rifiuti con le più avanzate tecnologie di biodigestione anaerobica e compostaggio, risparmiamo 2.400.000 tonnellate di CO2, riducendo il consumo di suolo per lo smaltimento, diminuendo il trasporto di materia e producendo energia rinnovabile e ammendanti per l’attività agricola o la riambientazione di siti compromessi (discariche o cave).

Compost “Terre dell’Umbria”

GALLERY