Descrizione del progetto

prosfet

TRASPORTO MERCI SOSTENIBILE IN CONTESTI URBANI

Nel contesto delle operazioni di trasporto merci urbano e del miglioramento della pianificazione delle autorità locali, in particolare nel settore del trasporto merci urbano, è possibile alleviare gli impatti ambientali ed economici negativi che si verificano nelle città.

IL PROGETTO

Diversi tipi di stakeholder sono coinvolti in questi processi di gestione della logistica urbana. Tra questi, i trasportatori e gli spedizionieri sono interessati a ridurre al minimo i costi della logistica delle merci al fine di massimizzare i loro profitti, mantenendo al contempo un livello competitivo. Gli amministratori delle città e i residenti sono orientati verso una diminuzione della congestione del traffico, dei costi sociali e dei problemi ambientali, anche se spesso sono diretti beneficiari di servizi di consegna di alta qualità.
Questo porta a una moltitudine di obiettivi diversi, e potenzialmente conflittuali, coinvolti nella pianificazione del trasporto merci e nel processo decisionale, con un alto livello di complessità. Ciò fornisce la motivazione principale per lo sviluppo di strumenti per aiutare i “decision makers” a raggiungere gradi più elevati di efficienza.
Nonostante il crescente interesse accademico, la misura in cui il trasporto merci è riconosciuto e considerato formalmente nella pianificazione dei trasporti delle autorità locali varia considerevolmente da un paese all’altro e, a livello più locale, tra città e paesi.
Come conseguenza, lo sviluppo delle politiche in relazione al trasporto merci urbano e alla logistica urbana è caratterizzato da un approccio piuttosto frammentato, con molte autorità cittadine che trovano difficile affrontare il complesso insieme di opinioni divergenti su una vasta gamma di parti interessate.
Il progetto mira a identificare le esigenze di pianificazione delle autorità locali per quanto riguarda le attività di logistica urbana / urbana e i prerequisiti necessari per l’inclusione delle parti interessate nel processo.
Infine, il progetto promuoverà il trasferimento di conoscenze di metodi e modelli attraverso lo sviluppo concettuale di un nuovo strumento di supporto decisionale (grazie a software house coinvolte).
Gli obiettivi di ricerca generali di ProSFeT saranno i seguenti:

  • Effettuare una revisione del trasporto merci urbano in Europa, evidenziando le migliori pratiche e condividendole attraverso una rete di enti pubblici;
  • Promuovere l’utilizzo dei metodi di coinvolgimento delle parti interessate nella formulazione della politica di trasporto merci urbano e nel processo decisionale strategico in Europa;
  • Promuovere l’uso di strumenti di supporto decisionale per il trasporto merci urbano da parte delle autorità pubbliche in Europa.

SINOSSI

SITO DI PROGETTO

www.prosfet.eu

COORDINATORE

University of Sheffield (UK)

PROGRAMMA COMUNITÀ EUROPEA

H2020-MSCA-RISE-2016

DATA DI INIZIO

Gennaio 2017

DURATA

36 mesi

COORDINATORE

University of Sheffield (UK)

GALLERY