Descrizione del progetto

restabilise 4.0

Restabilizzazione ed Energia: Specializzazione di Tecnologie Abilitanti per BILanciamento di Infrastrutture e Sistemi Energetici

restabilise 4.0

Restabilise. Il settore energetico ed in particolare quello elettrico è in fase di progressiva liberalizzazione ed evoluzione verso fonti di generazione rinnovabili, distribuite e in generale non programmabili, in un assetto che prevede l’accesso sempre maggiore di nuovi attori e sistemi interconnessi con tecnologie digitali. Questa evoluzione viene spesso identificata con le “Tre D” intese come Decentralizzazione, Decarbonizzazione e Digitalizzazione.

IL PROGETTO

Lo scenario che si prospetta, anche sulla base degli orientamenti del regolatore europeo e nazionale, è di una rete elettrica sempre più decentralizzata in cui sono presenti aggregati di diverso tipo – quali ad esempio le comunità energetiche a livello di condomini, quartieri, aree industriali– che sono in grado di sfruttare risorse locali e interagire attivamente con il sistema elettrico per fornire servizi di vario tipo.

Da una parte l’incremento dei sistemi di generazione locali, dotati di proprie politiche di gestione e basati su fonti non programmabili incrementa il rischio di sbilanciamento tra carico e generazione spostando la problematica dal livello di trasmissione a quello di distribuzione dell’energia. Dall’altra, l’aumento dei dispositivi connessi verso la rete, la loro distribuzione e in particolare l’affermarsi del paradigma IoT che aprono le possibilità derivanti dall’applicazione di tecnologie quali il Cloud computing e i Big Data rendono il sistema sensibile e compromettibile a causa di problematiche legate alla sicurezza informatica.

Il tema della Cybersecurity, della resilienza e stabilità delle reti assume dunque un nuovo valore strategico e integrato per questo nuovo scenario. È necessario, sulla base degli elementi sopra descritti, sviluppare nuovi approcci e metodi per assicurare la continuità operativa e attuare politiche e strategie che garantiscano la resilienza in caso di evento critico; sia esso causato da rischio informatico, da guasti nella rete, da problematiche legate alla trasmissione di dati o anche dal comportamento non facilmente prevedibile dei generatori e carichi collegati alla rete.

RESTABILISE 4.0, unendo le competenze eterogenee e complementari di 3 partner industriali e un ente di ricerca, si pone quindi l’obiettivo di sviluppare, integrare, validare su una microgrid grid reale e rendere disponibili in un “toolkit” finale un insieme efficace di tecnologie abitanti per gestire e garantire la resilienza e l’affidabilità dei sistemi energetici.

OBIETTIVI

Un crescente interesse per le città sostenibili e intelligenti in cui vengono sviluppate tecnologie avanzate per la raccolta e l’elaborazione dei dati insieme a tecnologie per mitigare la riduzione degli impatti ambientali.

Le città necessitano di sistemi idrici, di trasporto e energetici più efficienti per far fronte a una popolazione in crescita, sostenibilità ambientale ed economica e resilienza alle catastrofi naturali e/o eventi non previsti. Si tratta di sistemi basati su reti a grafo che presentano caratteristiche simili in termini di approccio ICT, ottimizzazione/automazione, sicurezza e resilienza. Il crescente passaggio all’automazione, alla digitalizzazione e alle soluzioni IoT (Internet of Things) richiede una gestione globale, al fine di raccogliere, monitorare ed elaborare grandi quantità di dati tramite Big Data Analytics (Munshi 2017) e Machine Learning (ML), analizzare e sintetizzare algoritmi di controllo in tempo reale.

Particolare attenzione va rivolta alla struttura di controllo e ottimizzazione.

CONSORZIO

Un consolidato gruppo di ricerca e dal rinomato profilo accademico ed industriale.

FlairBit S.r.l. con sede presso Genova, sviluppa soluzioni software sicure e scalabili per il controllo e la gestione remota di apparati, dispositivi e sistemi in diversi settori applicativi – ITALIA.

algoWatt S.P.A. algoWatt S.P.A. con la sede presso Genova, sede nella quale svolgere tutte le attività previste. In Italia vi sono diverse sedi tra le quali si ricorda quella a Milano – ITALIA.

Camelot Biomedical Systems S.r.l. con sede presso Genova, ove svolge tutte le attività previste – ITALIA.

UniGe, Campus Savona ove svolge tutte le attività previste – ITALIA.

SINOSSI

SITO DI PROGETTO

www.restabilise4-0.it

COORDINATORE

FlairBit

PROGRAMMA

BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO SPERIMENTALE IN TEMA DI TECNOLOGIE ABILITANTI 4.0 PER LA SICUREZZA DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE.

DATA DI INIZIO

1 Giugno  2020

DURATA

18 mesi

GALLERY