Descrizione del progetto

go smart

Gestione intelligente ed efficiente della mobilità delle persone

go-smart 2.0

GO SMART 2.0 studia e progetta nuovi modelli, servizi e applicazioni ICT costituenti un’innovativa piattaforma per il monitoraggio e la gestione dei processi della mobilità urbana, in scenari applicativi reali nell’ambito dell’area metropolitana di Genova. Il progetto è finalizzato al conseguimento di significativi miglioramenti in termini di sostenibilità, efficienza e sicurezza del sistema di trasporto.

IL PROGETTO

Definire e validare sperimentalmente un’infrastruttura modulare, scalabile e aperta (in quanto dotata di interfacce applicative basate su standard) che costituisca un componente interoperabile nel più ampio contesto di un’infrastruttura per il governo della smart city.

algoWatt avrà il ruolo di coordinatore del progetto GoSmart e di principale sviluppatore delle tecnologie previste nel progetto insieme a soggetti quali TBridge SPA, Tema Srl, Aitek S.p.A., Artys S.r.l..

Tra gli obbiettivi specifici:

a) Realizzare un’integrazione funzionale e operativa con i sistemi, i servizi e le piattaforme tecnologiche dedicati al governo delle altre componenti fondamentali della mobilità sul territorio genovese (ferro, porto) che rientrano nelle finalità del Polo TRANSIT e sono oggetto di analoghe attività di ricerca e innovazione.

b) Realizzare interazioni e scambi informativi con sistemi e servizi dedicati ad altre aree della smart city connesse alla gestione della mobilità (es. city dashboard, monitoraggio ambientale, del rischio idrogeologico ed energetico, servizi per il turismo, ecc.).

c) Garantire in prospettiva una scalabilità a livello regionale delle funzioni e servizi erogati dalla piattaforma (trasferimento e replica su altre aree, interconnessione con altri centri).

AREE DI RICERCA

Metodologie e modelli per l’integrazione di flussi informativi e l’interoperabilità di servizi (ICT) provenienti da fonti differenti ed eterogenee riferibili alle diverse componenti della mobilità multi-modale.

Metodologie, algoritmi e modelli di machine learning e data analytics applicabili a set di dati, flussi informativi e processi della mobilità; metodologie e modelli per il data sampling, feature selection e clustering nei grandi flussi di dati relativi alle diverse componenti della mobilità, finalizzati al riconoscimento di pattern di mobilità e situazioni critiche della rete di trasporto.

Modelli e algoritmi predittivi per la stima delle evoluzioni delle situazioni di traffico e della mobilità in un contesto di multi-modalità.

Metodologie, modelli e tecnologie per l’Advanced Video Analysis applicabili al riconoscimento di punti e situazioni di rischio per la mobilità, con particolare riferimento alle componenti più vulnerabili come la mobilità a due route.

Metodologie e modelli per la stima e previsione delle precipitazioni atmosferiche (nowcasting) su area, idonei ad un utilizzo nell’ambito di servizi di informazione, allerta e prevenzione dei rischi per la mobilità.

CONSORZIO

Il consorzio è composto da algoWatt SpA, TBridge SpA, TeMA Srl, Aitek SpA e Artys Srl.

Il progetto GoSmart si avvarrà del contributo di un accordo di collaborazione stipulato tra le aziende partecipanti all’aggregazione e l’Università degli Studi di Genova, nelle figure dei Dipartimenti di Ingegneria Meccanica, Energia, Gestionale e dei Trasporti (DIME) e Ingegneria. Navale, Elettrica, Elettronica e Telecomunicazioni (DITEN).

L’accordo di collaborazione tra DIME e le aziende si concentrerà su tematiche relative all’ottimizzazione dei flussi di traffico su una rete di mobilità urbana attraverso un innovativo sistema di navigazione per utenti regolari

L’accordo di collaborazione tra DITEN e Artys farà riferimento a tematiche relative alla stima e previsione delle precipitazioni a breve-medio termine (nowcasting) finalizzate all’utilizzo della prevenzione dei rischi e alla maggiore sicurezza dei flussi di mobilità.

SINOSSI

SITO DI PROGETTO

www.go-smart.it

COORDINATORE

algoWatt SpA

PROGRAMMA

Progetto finanziato sul Programma Operativo Regionale 2014 / 2020 Obiettivo “Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione” Asse 1 “Ricerca e Innovazione (OT1)” Azione 1.2.4 Bando “Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo per le imprese aggregate ai Poli di ricerca ed innovazione” Regione Liguria.

DATA DI INIZIO
DURATA

24 mesi

GALLERY